Il territorio

Arte, territorio, gastronomia e vino: tutto quello che puoi visitare a Padova

Tabella dei Contenuti

Storia, arte e cultura

Visitare Padova è un’esperienza da fare almeno una volta nella vita.

La città fondata da Antenore, oltre ad essere un importante polo universitario, è anche un centro ricco di storia, d’arte e di cultura.

Impossibile non pensare alla Basilica del Santo, l’emblema di Padova dove sono custodite le reliquie di Sant’Antonio e visitata annualmente da oltre 6 milioni di turisti.

La Cappella degli Scrovegni

Un’altra meta impossibile da non citare è la Cappella degli Scrovegni, capolavoro artistico italiano ed europeo del ‘300. Fa parte dei Musei Civici agli Eremitani ed è considerato il più completo ciclo di affreschi del Maestro toscano Giotto.

La cappella fu commissionata da Enrico degli Scrovegni al pittore toscano, il quale impiegò ben 625 giornate per decorarla completamente con icone che rappresentano eventi biblici, dando il là ad un cambiamento significativo che modificherà la storia della pittura per sempre.

Dal 2021 è inclusa dall’UNESCO tra i patrimoni dell’umanità nel sito dei cicli di affreschi del XIV secolo di Padova.

Vi si può accedere tutti i giorni dalle 9:00 alle 19:00 previa prenotazione.

Si può prenotare la visita con almeno un giorno di anticipo tramite call center oppure online su cappelladegliscrovegni.it.

Padova Cappella degli Scrovegni
Padova Cappella degli Scrovegni. Zairon, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

La città

Altri esempi importanti di architettura si possono notare nelle piazze principali della città.

Piazza delle Erbe, Piazza della Frutta e Piazza dei Signori sono i luoghi dove i Padovani nativi e di adozione si riuniscono per celebrare la socialità attraverso il simbolo dello spritz, drink tipico veneto che accresce il senso di convivialità e il piacere nella conversazione.

Lo spritz: drink tipico veneto
Lo spritz: drink tipico veneto

Prato della Valle

Altro luogo per i giovani e non solo è il Prato della Valle: il famoso “prato senza erba” rappresenta una valida alternativa alle piazza per riunirsi in compagnia e magari conoscere persone nuove, molto probabilmente qualche studente.

Infatti gli studenti fuori sede rappresentano la seconda popolazione di Padova, con oltre 60.000 futuri dottori che risiedono abitualmente nella nostra città per portare a termine il proprio percorso di studi.

Prato della Valle, Padova
Prato della Valle, Padova - Woudloper, Public domain, via Wikimedia Commons

In poche parole, Padova è tutta da scoprire!

Cultum Wine Showroom

“Il vino è poesia imbottigliata”

Effettivamente ogni bottiglia di vino è una poesia a sé, da raccontare, da condividere, da godersi insieme alle persona più care.

Non a caso, al piano terra del palazzo dove sono situati gli appartamenti, abbiamo deciso di aprire uno showroom dedicato al vino e a tutte le sue storie.

All’interno del negozio troverete la maggioranza delle denominazioni italiane, vini prodotti da circa 30 cantine che si sono riunite in un club di produttori d’eccellenza: NEA-CLUB.

Altri prodotti sono a disposizione, come pregiati sottoli e conserve dalla soleggiata Puglia, olio EVO toscano e pugliese, e per rendere più dolci le vostre colazioni, delle squisite confetture e composte alla frutta.

Think Gl🌍bal Live Local

Le nostre esperienze sono state pensate per farvi vivere la vostra vacanza come la vivrebbe un local, ovvero una persona nata e cresciuta a Padova, unendo la bellezza dell’arte padovana con la spensieratezza e il relax dei momenti ”social” di condivisione.